ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giura il parlamento greco. Tsipras: "austerità non è principio UE"

Entra accolto dagli applausi Alexis Tsipras e questo nel giorno del giuramento del nuovo parlamento greco. 300 deputati, alcuni per la prima volta

Lettura in corso:

Giura il parlamento greco. Tsipras: "austerità non è principio UE"

Dimensioni di testo Aa Aa

Entra accolto dagli applausi Alexis Tsipras e questo nel giorno del giuramento del nuovo parlamento greco. 300 deputati, alcuni per la prima volta nell’emiciclo, e la benedizione dell’arcivescovo Ieronymos, capo della chiesa ortodossa ellenica. Poi è venuto il giuramento laico.

Giuramenti e promesse, come quella del premier Alexis Tsipras che ha voluto ripetere quello che aveva già detto nella sua recente tournée europea: “Rispetteremo le regole dell’Unione Europea per cio’ che riguarda il saldo di bilancio, ma voglio essere chiaro: l’austerità non è mai stata una regola o una componente fondante dell’Europa”.

Fra i deputati al primo giorno di scuola i 17 membri di To Potami. Presenti al giuramento anche i deputati eletti di Alba Dorata che sono in custodia preventiva, ma che hanno ottenuto uno speciale permesso per partecipare al giuramento.

“Si trattava di un’occasione formale”, dice il nostro corrispondente, “ma i problemi per il nuovo parlamento inizieranno non appena i deputati saranno chiamati a votare e fare alcune delle scelte davvero cruciali nella storia recente del paese”.