ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

British Telecom, accordo raggiunto per l'acquisizione di EE

Lettura in corso:

British Telecom, accordo raggiunto per l'acquisizione di EE

Dimensioni di testo Aa Aa

Accordo raggiunto in Gran Bretagna. Per la modica cifra di 12,5 miliardi di sterline (circa 16,7 miliardi di euro) British Telecom rileverà l’operatore mobile Everything Everywhere.

La notizia arriva dopo settimane di negoziati esclusivi con i proprietari, i francesi di Orange e i tedeschi di Deutsche Telekom, che ora diventeranno azionisti.

Il gigante britannico, che per finanziare il tutto ricorrerà oltre al cash ad un’emissione di azioni da un miliardo di sterline, mette così le mani su un business che conta 24 milioni e mezzo di abbonati.

Non solo: già leader della rete fissa in fibra, BT acquisirà una delle principali reti mobili di quarta generazione del Paese.

Il futuro gigante già preoccupa i concorrenti, ma il numero uno Gavin Patterson si dice sicuro che l’operazione passerà i controlli dell’antitrust di Londra.