ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Super Bowl: i Patriots vincono il quarto titolo dal 2004

Notte di follia a Phoenix per la vittoria dei Patriots, che portano a casa il loro quarto Super Bowl. La squadra del New England ha battuto i

Lettura in corso:

Super Bowl: i Patriots vincono il quarto titolo dal 2004

Dimensioni di testo Aa Aa

Notte di follia a Phoenix per la vittoria dei Patriots, che portano a casa il loro quarto Super Bowl. La squadra del New England ha battuto i Seahawks di Seattle 28-24, conquistando il primo titolo dal 2004. La difesa dei Seahawks non è riuscita a fermare i Patriots nonostante il vantaggio con cui la squadra di Seattle è entrata nel quarto tempo.

“Gioco fantastico -racconta un tifoso. E’ incredibile avercela fatta. Grazie a Dio la difesa dei Patriots non ha ceduto di nuovo. Non potevano fare meglio di così. Siamo arrivati da tutto il Paese per questa partita. E’ valsa ogni penny”.

I Patriots erano sotto di 10 punti all’inizio del quarto tempo, poi la rimonta con Tom Brady che ha realizzato il suo 12mo passaggio touchdown durante il Super Bowl. Ecco il suo resoconto:

“Abbiamo difeso bene. Abbiamo fatto delle ottime prese, è un lavoro di squadra. Non c‘è mai un giocatore, c‘è la squadra. E abbiamo tenuto testa a un ottimo fronte. Abbiamo portato avanti diversi giochi critici in zona rossa, quindi molti dei nostri hanno superato momenti anche psicologicamente impegnativi. Sono soddisfatto di come ne siamo usciti”.

Brady, marito della top model Gisele Bundechen, ha conquistato anche il terzo titolo come miglior giocatore al Super Bowl. La vittoria dei Patriots arriva ad hoc dopo la recente polemica del «deflatgate», ovvero l’accusa di aver utilizzato, nella finale di conference contro gli Indianapolis Colts, palloni “sgonfi” per favorire Brady. La lega ha avviato un’inchiesta.