ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Debito greco, Varoufakis a Londra in cerca di alleati

Lettura in corso:

Debito greco, Varoufakis a Londra in cerca di alleati

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue l’offensiva diplomatica del nuovo governo greco per una rinegoziazione del debito di Atene. Dopo Parigi, lunedì è stato il turno di Londra, dove il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, ha incontrato il suo omologo britannico. E mentre prosegue la sfida a distanza con il tedesco Schauble (il quale ha ribadito: no a cambiamenti unilaterali nel programma di aiuti), George Osborne si è detto preoccupato.

“Lo scontro tra Grecia e zona euro è uno dei più grandi rischi per l’economia globale”, ha detto Osborne. “Ed è anche una minaccia crescente per l’economia britannica. Ho detto al ministro delle Finanze greco di agire responsabilmente ma è anche importante che la zona euro abbia un piano migliore per l’impiego e la crescita”.

Ribadito il ‘No” a nuove visite degli ispettori della troika di creditori internazionali: Atene vuole negoziare direttamente con Europa e Fondo monetario. Ma il tour europeo non sembra ancora dare i risultati sperati: persino il francese Michel Sapin, pur aprendo a una revisione delle scadenze, ha escluso qualsiasi taglio del debito.