ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, venerdì una nuova riunione del gruppo di contatto a Minsk. Mentre Kiev richiama i riservisti per la quarta ondata di mobilitazione

Si terrà questo venerdì a Minsk una nuova riunione del gruppo di contatto sulla crisi ucraina. L’ha annunciato il ministero degli esteri bielorusso

Lettura in corso:

Ucraina, venerdì una nuova riunione del gruppo di contatto a Minsk. Mentre Kiev richiama i riservisti per la quarta ondata di mobilitazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Si terrà questo venerdì a Minsk una nuova riunione del gruppo di contatto sulla crisi ucraina. L’ha annunciato il ministero degli esteri bielorusso. All’incontro, oltre a rappresentanti di Ucraina, Russia e Osce, dovrebbero partecipare anche i separatisti prorussi.

Point of view

Vado a combattere non per difendere il nostro governo, ho giurato di difendere il popolo ucraino.

Intanto, le file dei soldati ucraini al fronte sono pronte ad accogliere forze fresche.

In tutto il paese i riservisti sono richiamati alle armi.

Di fronte all’ufficio arruolamento di Kiev gli ultimi ad aver ricevuto la lettera di richiamo salutano i propri cari. Uno di loro spiega perché, diversamente da altri, ha deciso di non nascondersi e di partire: “Io ho fatto il servizio militare nel 2000-2002, fra le truppe di frontiera. Vado a combattere non per difendere il nostro governo, ho giurato di difendere il popolo ucraino. È per questo che ho deciso che devo andare”.

Si tratta della quarta ondata di mobilitazione in Ucraina. Prima di partire per il fronte, però, i soldati riceveranno uno speciale addestramento militare per venti giorni.
Secondo il capo dell’Ufficio Arruolamento, non dovrebbero trascorrere più di un anno nella zona del conflitto.