ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: esplosione di gas in ospedale, morti una donna e un bambino. 54 i feriti.

Sono due, e non sette, come precedentemente annunciato, le vittime dell’esplosione di gas in un ospedale pediatrico vicino a Città del Messico. Si

Lettura in corso:

Messico: esplosione di gas in ospedale, morti una donna e un bambino. 54 i feriti.

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono due, e non sette, come precedentemente annunciato, le vittime dell’esplosione di gas in un ospedale pediatrico vicino a Città del Messico. Si tratta di una donna e un bambino. A correggere il bilancio è stato il sindaco della capitale. Alcune delle persone trovate in stato d’incoscienza erano state dichiarate morte.

54 i feriti, inclusi 22 bambini, per la maggior parte bebè con poche settimane o giorni di vita.

A provocare l’esplosione, un incidente durante un rifornimento di gas. Il tubo del camion cisterna si è surriscaldato provocando l’esplosione nell’ospedale che si trova a Cuajimalpa, alla periferia di Città del Messico. Un terzo dell’ospedale è andato distrutto.

L’ospedale e le strutture circostanti, fra cui una scuola, sono stati evacuati.