ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Operazione "storica" contro la'Ndrangheta in Emilia. Oltre 160 arresti

Il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti l’ha definita un’operazione “storica”, per il nord Italia. La Dda di Bologna e i carabinieri, in

Lettura in corso:

Operazione "storica" contro la'Ndrangheta in Emilia. Oltre 160 arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti l’ha definita un’operazione “storica”, per il nord Italia.

La Dda di Bologna e i carabinieri, in collaborazione con le procure di Catanzaro e Brescia, affermano di aver sgominato la “propaggine emiliana” della cosca della’Ndrangheta Grande Aracri di Cutro.

Oltre 160 arresti, 200 indagati, 189 capi d’imputazione. È l’operazione Aemilia, che vede coinvolti politici, come il consigliere comunale di Forza Italia a Reggio Emilia Giuseppe Pagliani, arrestato; giornalisti, come Marco Gibertini, arrestato anche lui; e tanti imprenditori, tra cui Giuseppe Iaquinta, padre del campione del mondo Vincenzo.