ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Governo Tsipras: stop alle privatizzazioni. Atene in rosso, schizza lo spread

Lettura in corso:

Governo Tsipras: stop alle privatizzazioni. Atene in rosso, schizza lo spread

Dimensioni di testo Aa Aa

Le prime misure sfoderate dal nuovo governo greco non piacciono ai mercati finanziari. Terza giornata di profondo rosso per la Borsa di Atene – arrivata a perdere oltre nove punti percentuali – dopo l’annuncio di uno stop al programma di privatizzazioni.

‘No’ alla vendita del Porto del Pireo ai cinesi del gruppo cinese Cosco, anche se Tripras ha incontrato l’ambasciatore di Pechino per assicurare buone relazioni. E soprattutto ‘no’ alla cessione di PPC, il colosso dell’energia elettrica di proprietà statale la cui quota di maggioranza sarebbe dovuta passare – nelle intenzioni del precedente governo – in mani private.

Le altre mosse già annunciate da parte dei ministri del governo Tsipras includono il reintegro di personale pubblico, l’annullamento dei tagli alle pensioni e al salario minimo. Balzo dei rendimenti titoli di Stato greci in vista di un probabile braccio di ferro con la troika sulla rinegoziazione del debito. Lo spread con i decennali tedeschi è salito a oltre 970 punti.