ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Business Line: greci contro l'austerity, Russia in affanno e i dolori di Microsoft

Lettura in corso:

Business Line: greci contro l'austerity, Russia in affanno e i dolori di Microsoft

Dimensioni di testo Aa Aa

Il partito anti-austerity Syriza ha vinto le elezioni in Grecia promettendo che rinegozierà l’enorme pacchetto di aiuti con i creditori internazionali.

I greci hanno votato per mettere fine alle dolorose misure che da inizio crisi hanno portato tagli a pensioni, salari e posti di lavoro.

Le discussioni a riguardo spesso partono con il presupposto che non potrà essere ripagato.

Abbiamo parlato con la corrispondente economica di Euronews da Atene, Symela Touchtidou, per scoprire se davvero è insostenibile.

Grecia a parte, vedremo anche l’economia russa e la sua nuova situazione ora che la nota di credito del Paese è stata abbassata.

Anche il settore privato ha la sua buona dose di problemi. Sotto i riflettori del nostro segmento dedicato all’IT c‘è Microsoft, i cui risultati del secondo trimestre hanno deluso gli investitori.

Tutto questo nella nuova puntata di Business Line.