ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci alpino: vittoria in casa per Lara Gut nella discesa a St Moritz

La Svizzera torna a vincere nel gigante femminile a St Moritz dopo 14 anni grazie a Lara Gut. La sciatrice ventitreenne ha segnato il suo secondo

Lettura in corso:

Sci alpino: vittoria in casa per Lara Gut nella discesa a St Moritz

Dimensioni di testo Aa Aa

La Svizzera torna a vincere nel gigante femminile a St Moritz dopo 14 anni grazie a Lara Gut. La sciatrice ventitreenne ha segnato il suo secondo successo stagionale – dopo quello nel super G di Lake Louise – con un tempo di un 1’ 43” e 82/100.

Il risultato casalingo è incoraggiante per Gut che nella disciplina finora non aveva ottenuto più del quarto posto, mentre mancano nove giorni ai campionati del mondo di Beaver Creek, in Colorado.

Nella sesta discesa stagionale, Anna Fenninger chiude a 32/100 da Lara Gut. L’austriaca è saldamente al secondo posto sia nella classifica della disciplina sia nella generale.

A St Moritz sorpresa al terzo posto: per la prima volta in carriera sale sul podio l’ungherese Edit Miklos, a 58/100 dalla vincitrice. Male le italiane, il miglior posto è stato quello di Elena Fanchini, diciassettesima.

Dopo la gloria la delusione per Lindsey Vonn, diventata a Cortina d’Ampezzo la detentrice del record di vittorie in Coppa del Mondo. A St Moritz per un errore ha rischiato una caduta a metà percorso. La statunitense è finita al 23esimo posto, a oltre due secondi da Lara Gut.