ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio in rialzo dopo la morte del re saudita Abdullah

Lettura in corso:

Petrolio in rialzo dopo la morte del re saudita Abdullah

Dimensioni di testo Aa Aa

Quotazioni del petrolio in rialzo dopo la morte di Re Abdullah, sovrano dell’Arabia saudita, principale produttore tra i paesi Opec: i contratti futures sul greggio salgono del 2,6% a Londra e del 3,1% a New York.

Secondo gli analisti, tuttavia, il nuovo re saudita, Salman bin Abdulaziz, non cambierà la politica energetica del suo predecessore, che punta a non intaccare i livelli di produzione, anche a costo di deprimere il prezzo della materia prima.

Sembra infatti che l’attuale ministro del Petrolio Ali al-Naimi, artefice della politica delle alte quote produttive del greggio, manterrà il suo posto.