ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, crescita inferiore al previsto: dato più basso da 24 anni

L’economia cinese è cresciuta del 7,4% nel 2014, il tasso più basso degli ultimi 24 anni. I dati dell’Ufficio centrale per le statistiche di Pechino

Lettura in corso:

Cina, crescita inferiore al previsto: dato più basso da 24 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

L’economia cinese è cresciuta del 7,4% nel 2014, il tasso più basso degli ultimi 24 anni.

I dati dell’Ufficio centrale per le statistiche di Pechino indicano una crescita economica leggermente inferiore al 7,5%, che era considerato quello “auspicabile” dal governo.

Il rallentamento era atteso ed è statoprovocato dalla crisi del modello basato su bassi salari, investimenti pubblici e industrie altamente inquinanti, oltrechè sul protratto boom dell’ edilizia

“Stiamo facendo fronte a qualche difficoltà interna e internazionale. Nel 2015 dovremo starci attenti, ma allo stesso tempo dobbiamo tenere presente il grande potenziale di sviluppo e le condizioni per una crescita stabile dell’economia cinese sul lungo periodo”.

Il segnale che viene dalla Cina conferma che i bassi prezzi del petrolio non sono sufficienti a far ripartire le economie. Secondo il FMI l’accelleratore della crescita costituito dalla fattura energetica in calo è più che compensato da fattori negativi come i bassi livelli degli investimenti.

A cui si aggiungono la recessione in Russia e la lentezza della risposta alla crisi da parte della Zona Euro

Sola grande economia a confermare le previsioni, quella degli Stati Uniti, che registra un aumento del Pil del 3,6 per cento su base annua, con un incremento dello 0,5 per cento.