ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia: eseguite 6 condanne a morte per traffico di droga

Stanno provocando serie tensioni diplomatiche le esecuzioni avvenute in Indonesia. Sei persone condannate per traffico di droga, tra cui cinque

Lettura in corso:

Indonesia: eseguite 6 condanne a morte per traffico di droga

Dimensioni di testo Aa Aa

Stanno provocando serie tensioni diplomatiche le esecuzioni avvenute in Indonesia. Sei persone condannate per traffico di droga, tra cui cinque stranieri provenienti da Brasile, Paesi Bassi, Nigeria, Malawi e una donna vietnamita, sono stati messi a morte mediante fucilazione.

I condannati erano in carcere da circa un decennio, per casi diversi. Tra loro il cittadino olandese Ang Kiem Soei e il brasiliano Marco Moreira, arrestato nel 2003 all’aeroporto di Giakarta con 13 chili di cocaina.

A nulla sono valse le richieste di grazia presentate al presidente indonesiano Joko Widodo.
In segno di protesta Paesi Bassi e Brasile hanno richiamato i loro ambasciatori e hanno precisato che le condanne a morte potrebbero avere ripercussioni nelle relazioni.

L’ Indonesia ha reintrodotto la pena capitale nel 2013 dopo cinque anni di sospensione delle esecuzioni.