ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paura alla Stazione spaziale, forse una fuga di ammoniaca

Astronauti "rifugiati" nella parte russa. Controlli in corso per stabilire le cause dell'anomalia.

Lettura in corso:

Paura alla Stazione spaziale, forse una fuga di ammoniaca

Dimensioni di testo Aa Aa

Forse una fuga di ammoniaca, ma la Nasa è ancora al lavoro per verificare le cause dell’allarme scattato a bordo della Stazione spaziale internazionale, dove si trova anche l’italiana Samantha Cristoforetti.

Per motivi di sicurezza l’intero equipaggio si è dovuto rifugiare nella sezione russa, chiudendo il portellone di collegamento con l’altra parte della stazione orbitante.

I sei astronauti presenti non corrono alcun pericolo, secondo quanto ha dichiarato Maxim Matyushin, direttore del Centro controllo missione russo.

Le riparazioni potrebbero comportare una sortita nello spazio, ma non l’evacuazione. Il rientro della capsula Dragon potrebbe essere rinviato.