ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, moda uomo

Lettura in corso:

Londra, moda uomo

Dimensioni di testo Aa Aa

Nevica sulla collezione Moschino disegnata da  Jeremy Scott e andata in scena a Londra in occasione della settimana della moda uomo. L’uomo delle

Nevica sulla collezione Moschino disegnata da  Jeremy Scott e andata in scena a Londra in occasione della settimana della moda uomo.

L’uomo delle nevi oggi ha un guardaroba da urlo, porta la pelliccia a pelle, si pavoneggia con capi dai colori sgargianti, non è piu’ solo uno sciatore smaliziato e i capi sono prevalentemente oversize anche per fisici relativamente normali.

Non manca una certa gamma di accessori.

Lo stile english per l’uomo della city torna con
la moda inverno 2015 targata Gieves and Hawkes. Un guardaroba che muove dai tagli classici ma sembra optare per lo scenario di un film noir.

La presentazione alla settimana della moda è statica: abbigliamento da posizionare sul piedistallo come un’opera d’arte. Una scelta del direttore creativo del brand.

Jason Basmajian, Creative Director di Gieves and Hawkes: “Credo che quest’uomo sia definitivamente tornato in città. Si tratta proprio di una collezione urbana per l’uomo che lavora. C‘è sicuramente una scelta di toni cupi. Volevo celebrare il fatto che ci si puo’ vestire ancora come un uomo e in modo anche fresco”.

Richard James è considerato uno stilista che ha rivitalizzato un atelier riconosciuto per essere un riferimento per l’alta qualità sartoriale internazionale. Ed ecco farsi strada nella sua collezione le suggestioni incaiche con tagli per giacche decisamente ristrutturate. Tutto dai cappotti ai poncho parla di una feroce contaminazione sudamericana fino agli stivaloni in pelle piuttosto alti.

I colori vanno dal granito al grigio, il blu petrolio, i fucsia rubati all’arcolableno della cordigliera delle Ande.

La settimana della moda uomo a Londra, che ha visto in pista 37 collezioni, si è appena conclusa.