ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria: addio a Buzánszky, difensore della nazionale magiara negli anni 50

Lo squadrone di calcio dell’Ungheria degli anni Cinquanta non c‘è più. L’ultimo sopravvissuto Jenő Buzánszky si è spento domenica a 89 anni. Il

Lettura in corso:

Ungheria: addio a Buzánszky, difensore della nazionale magiara negli anni 50

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo squadrone di calcio dell’Ungheria degli anni Cinquanta non c‘è più.
L’ultimo sopravvissuto Jenő Buzánszky si è spento domenica a 89 anni.

Il difensore aveva indossato per 49 volte la maglia della nazionale giocando con Ferenc Puskás e Sándor Kocsis.

Tra il 1950 e il 1956 i magiari persero soltanto una volta, per 3-2, nella finale di Coppa del Mondo del 1954 contro la Germania dell’Ovest.

Jenő Buzánszky e la nazionale ungherese avevano anche vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Helsinki nel 1952. Il difensore ha giocato sempre nel suo Paese. Dal 1960 è diventato allenatore, prima di ritirarsi nel 1978.