ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Video postumo di Coulibaly: l'autore della strage nel supermercato kosher rivendica l'omicidio di Montrouge

In un video di poco più di sette minuti pubblicato postumo su Internet, Amedy Coulibaly rivendica l’attentato costato la vita a una donna poliziotto

Lettura in corso:

Video postumo di Coulibaly: l'autore della strage nel supermercato kosher rivendica l'omicidio di Montrouge

Dimensioni di testo Aa Aa

In un video di poco più di sette minuti pubblicato postumo su Internet, Amedy Coulibaly rivendica l’attentato costato la vita a una donna poliziotto giovedì scorso a Parigi e giura fedeltà al gruppo jihadista Stato Islamico.

Nel filmato, tutt’ora all’esame dalle forze dell’ordine, il giovane, ucciso venerdì durante un blitz della polizia in un supermercato kosher a Porte de Vincennes, afferma di essersi coordinato con i fratelli Kouachi, autori della strage nella redazione di Charlie Hebdo.

L’inchiesta ha portato al ritrovamento di armi e documenti a nome di Coulibaly in un appartamento che l’uomo potrebbe aver occupato a Val-de-Marne, periferia di Parigi. Nessuna traccia invece della sua compagna, Hayat Boumedienne. La donna, tutt’ora ricercata, potrebbe trovarsi in Siria, dove sarebbe arrivata dopo uno scalo in Turchia, il 2 gennaio.

La famiglia di Coulibaly, intanto, condanna gli attentati e porge le proprie condoglianze alle famiglie dei redattori di Charlie Hebdo, della poliziotta uccisa e delle quattro vittime di Porte de Vincennes. Queste ultime, tutte di religione ebraica, saranno sepolte martedì in un cimitero di Gerusalemme.