ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles pubblica otto proposte per i negoziati sul commercio con gli Usa

Il mediatore europeo chiede ancora piu' trasparenza nel TTPI

Lettura in corso:

Bruxelles pubblica otto proposte per i negoziati sul commercio con gli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima operazione trasparenza della Commissione europea nei negoziati sul trattato di libero scambio con gli Stati Uniti.

Per mettere a tacere le crescenti proteste dell’opinione pubblica, Bruxelles ha pubblicato otto proposte che fanno parte delle trattative in corso con gli Stati Uniti.

Ma come ha sottolineato la commissaria al Commercio Cecilia Malmstrom: “alcune proposte non saranno pubblicate- si tratta in particolare delle questioni relative alle quote, all’accesso al mercato e alle tariffe- questioni molto delicate su cui c‘è bisogno di un certo segreto nei negoziati”

Il mediatore europeo che aveva avviato un’inchiesta sul modo in cui le trattative sono condotte, ha apprezzato i progressi, ma vuole che si faccia di piu’ come ha sottolineato la sua portavoce Gundi Gadesmann: “Pensiamo che ci debba essere una maggiore trasparenza per quanto riguarda i testi consolidatiche non contengono solo la posizione europea ma anche quella americana, prima della fine dei negoziati”

Le proposte pubblicate riguardano la sicurezza alimentare, le barriere tecniche al commercio, la competitività per le piccole e medie imprese. Il prossimo round di negoziati si svolgerà a febbraio a Washington, con l’obiettivo di chiudere le trattative entro la fine dell’anno.