ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Boston aprono una "capsula del tempo" dei Padri Fondatori

È stata finalmente aperta la capsula del tempo trovata a metà dicembre a Boston. È una scatola risalente al 1795 ed era stata collocata 220 anni fa

Lettura in corso:

A Boston aprono una "capsula del tempo" dei Padri Fondatori

Dimensioni di testo Aa Aa

È stata finalmente aperta la capsula del tempo trovata a metà dicembre a Boston. È una scatola risalente al 1795 ed era stata collocata 220 anni fa sotto una delle prime pietre posate per la costruzione della State House, uno degli edifici più antichi della città.

Lo scopo era conservare piccoli oggetti dell’epoca per i posteri che un giorno l’avrebbero disseppellita.

Ad aprirla i curatori del Museo di Belle Arti della città. “Documenteremo gli oggetti, li fotograferemo e ne faremo un’analisi completa”, ha detto una di loro.

La capsula del tempo di Boston era già stata trovata e analizzata una prima volta nel 1855 e successivamente seppellita di nuovo. Il suo contenuto non era sconosciuto alle autorità cittadine.