ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rublo ancora volatile, pesa il nuovo calo del greggio

Lettura in corso:

Rublo ancora volatile, pesa il nuovo calo del greggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante l’avvento del nuovo anno la valuta russa non accenna a stabilizzarsi. Questo lunedì ha ripreso il suo sentiero in discesa, riavvicinandosi a quota 60 rubli nei confronti del dollaro e scambiando ad oltre 70 sull’euro.

Ancora una volta gli esperti attribuiscono tale volatilità al prezzo del petrolio, che galleggia sopra i 50 dollari al barile (ai minimi da cinque anni e mezzo).

Nel complesso il rublo ha perso il 40% del suo valore l’anno scorso, zavorrato dall’oro nero, componente essenziale del bilancio di Mosca, ma anche dalle sanzioni che impediscono alle aziende russe di reperire dollari.