ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Africa Eco Race: aria di novità nella quinta tappa

Quinta e ultima tappa in Marocco, per l’Africa Eco Race, che ha visto tre nuovi vincitori. Tra le moto, l’austriaco Robert Theuretzbacher ha

Lettura in corso:

Africa Eco Race: aria di novità nella quinta tappa

Dimensioni di testo Aa Aa

Quinta e ultima tappa in Marocco, per l’Africa Eco Race, che ha visto tre nuovi vincitori. Tra le moto, l’austriaco Robert Theuretzbacher ha completato nel minor tempo i 757 km da As Sakn a Dakhla, mettendosi alle spalle il leader della generale, il norvegese Pal Anders Ullevalseter.

Tra le auto, la sorpresa è arrivata da Anton Grigorov. Il russo dell’Oscar, in difficoltà nelle prime tappe, si è rifatto, tagliando il traguardo con 1’56’‘ di vantaggio sul secondo classificato. In vetta alla generale sale invece il belga Jacky Loomans.

A imporsi infine tra i camion, secondo nella categoria congiunta, un altro pilota proveniente dalla Russia, Sergey Kyprianov. Il suo Kamaz ha preceduto il Man della portoghese Elisabete Jacinto. Ha completato il podio, il leader della classifica, Anton Shibalov.