ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia:continua il recupero dei corpi del disastro dell'AirAsia

Proseguono, meteo permettendo, le operazioni di ricerca e recupero delle vittime del volo AirAsia 8501 inabissatosi nel Mar di Giava con 162 persone

Lettura in corso:

Indonesia:continua il recupero dei corpi del disastro dell'AirAsia

Dimensioni di testo Aa Aa

Proseguono, meteo permettendo, le operazioni di ricerca e recupero delle vittime del volo AirAsia 8501 inabissatosi nel Mar di Giava con 162 persone a bordo. Sono almeno 22 i corpi recuperati finora

Alle operazioni partecipa anche una squadra francese di esperti, specializzati nella localizzazione delle scatole nere. Data la riduzione dell’area delle ricerche ad una superficie di 2 km, sarà possibile, si pensa, ritrovarle entro una settimana.
“ Sarà il Comitato di sicurezza Nazionale per i Trasporti ad accuparsi della ricerca delle scatole nere. Al momento noi stiamo cercando anche altre parti dell’aereo”, chiarisce il locale capo dell’unità di crisi.

Intanto, nel centro nevralgico delle indagini, a Surabaya, prosegue l’inchiesta sulle cause del disastroe nelle ultime ore si fa più forte l’ipotesi di un errore del pilota. Qui sono arrivate anche le famiglie delle vittime per l’identificazione dei corpi attraverso il test del Dna. Ed è il tempo del lutto, della preghiera e del dolore.I parenti in queste difficili ore sono assistiti da psicologi e volontari.