ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona: stenta il manifatturiero

Lettura in corso:

Eurozona: stenta il manifatturiero

Dimensioni di testo Aa Aa

Niente fine d’anno col botto per il manifatturiero europeo. I dati relativi al mese di dicembre mostrano una situazione di stagnazione per l’Eurozona, con l’indice Pmi fermo a 50,6 punti, in calo di 0,2 rispetto
alla stima pubblicata a metà dicembre. La Germania che pure si attesta a 51,2 punti, appare una locomotiva troppo debole per riuscire a trainare tutti gli altri Paesi.

Battuta d’arresto per l’Italia: a dicembre l’indice Pmi è sceso a 48,4 punti dai 49 di novembre. Si tratta del dato più basso dal maggio 2013 e della terza flessione consecutiva su base mensile. Segno che il Paese stenta a uscire dalla recessione. In Italia calano anche gli indici che misurano la produzione e l’occupazione.