ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: tragedia alla festa di nozze, arrestati quattro militari

Sono stati consegnati alla giustizia i militari afghani che avrebbero provocato la morte di oltre venti persone e il ferimento di una quarantina

Lettura in corso:

Afghanistan: tragedia alla festa di nozze, arrestati quattro militari

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati consegnati alla giustizia i militari afghani che avrebbero provocato la morte di oltre venti persone e il ferimento di una quarantina durante un matrimonio, mercoledì, nella provincia meridionale di Helmand.

Quattro soldati, tra cui un comandante, sono stati arrestati e trasferiti nel capoluogo Lashkar Gah. I militari avevano risposto con colpi di mortaio all’attacco di un gruppo taleban contro un posto di controllo, una granata era però piombata sulla cerimonia di nozze.

Dal primo gennaio, dopo il ritiro della Nato, la sicurezza dell’Afghanistan è affidata all’esercito locale, che sarà assistito da una missione di formazione di oltre dodicimila soldati stranieri. La situazione resta grave, soprattutto per quanto riguarda le vittime civili: nel 2014 oltre tremila sono rimasti uccisi negli scontri con i taleban, secondo l’Onu.