ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Benvenuto 2015. Feste e celebrazioni in tutto il mondo. Da New York a Parigi, da Tokyo a Sidney.

Happy new year, Buon anno, Bonne année. Non importa in quale lingua lo si sia pronunciato. L’augurio per un felice 2015 è universale. Tra bilanci

Lettura in corso:

Benvenuto 2015. Feste e celebrazioni in tutto il mondo. Da New York a Parigi, da Tokyo a Sidney.

Dimensioni di testo Aa Aa

Happy new year, Buon anno, Bonne année. Non importa in quale lingua lo si sia pronunciato. L’augurio per un felice 2015 è universale.

Tra bilanci, speranze e propositi per il futuro il mondo ha salutato l’arrivo del nuovo anno con spettacoli e celebrazioni stupefacenti.

A New York grande festa a Times Square dove migliaia di persone hanno brindato, insieme al sindaco della Grande Mela, davanti a un’enorme sfera luminosa fatta di cristalli dai riflessi argentati.

Giochi di luci anche a Londra. La City ai classici festeggiamenti questa volta ha aggiunto una cigliegia sulla torta: un biglietto del costo di dieci sterline per l’accesso allo spettacolo sulle rive del Tamigi. Un appuntamento imperdibile quello che si è tenuto all’ombra del celebre Big Ben con i suoi fuochi d’artificio.

A Parigi il sindaco Anne Hidalgo ha mantenuto la promessa fatta in campagna elettorale. Ovvero riportare sugli Champs-Elysées un grande spettacolo di luci e l’immancabile conto alla rovescia, una formula che mancava dal 2000 nella ville lumière.

Dalle luci di Parigi a quelle rosse di Amsterdam il passo è breve, ma significativo. Lungo i canali della Venezia del Nord Europa le emozioni non sono mancate. Tutti in piazza sfidando il freddo polare e riscaldandosi con bollicine, birra o vodka.

Dai canali di Amsterdam alle nevi di Tokyo. In Giappone Capodanno si dice Shogatsu (mese giusto); mese della adatto alla serenità e alla felicità. E così nel Sol Levante dopo la cena con amici e parenti alla mezzanotte del 31 dicembre. per i più audaci immancabile un tuffo tonificante nella tenuta per così dire tradizionale.

Dai party sulle spiagge del Brasile a quelli a Sidney, una delle capitali che per prima ha festeggiato il passaggio dal vecchio al nuovo anno. Anche qui la celebre baia è stata illuminata da uno spettacolare gioco colorato di fuochi di artificio. Benvenuto 2015.

Hello, 01/01/2015 !


11:00 UTC – Auckland, New Zealand


13:00 UTC – Sydney, Australia


15:00 UTC – Tokyo, Japan


16:00 UTC – Hong Kong, China


21:00 UTC – Moscow, Russia


22:00 UTC – Athens, Greece


23:00 UTC – Paris, France


00:00 UTC – London, United Kingdom


02:00 UTC – Río de Janeiro, Brazil


05:00 UTC – New York, USA