ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

F1, famiglia Bianchi: ''Jules resta incosciente ma respira da solo''

Torna a parlare la famiglia di Jules Bianchi, il pilota di Formula 1 ricoverato da un mese all’ospedale di Nizza, in seguito al tragico incidente

Lettura in corso:

F1, famiglia Bianchi: ''Jules resta incosciente ma respira da solo''

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna a parlare la famiglia di Jules Bianchi, il pilota di Formula 1 ricoverato da un mese all’ospedale di Nizza, in seguito al tragico incidente occorsogli lo scorso 5 ottobre a Suzuka. In una nota scritta dai genitori si legge che la situazione neurologica del 25enne francese è stabile. Il pilota della Marussia è sempre incosciente, ma respira da solo.

Notizie confortanti per gli amici e i tifosi di Bianchi, rimasto gravemente ferito durante il Gran Premio del Giappone e ricoverato per settimane all’ospedale di Yokkaichi, prima del trasferimento nella sua città natale.