ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, ultima chance per il Parlamento di nominare nuovo Presidente. Atene vicina a nuove elezioni

Terza e ultima possibilità per il Parlamento greco di eleggere il nuovo Presidente della Repubblica o il Paese andrà alle urne. Al candidato proposto

Lettura in corso:

Grecia, ultima chance per il Parlamento di nominare nuovo Presidente. Atene vicina a nuove elezioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Terza e ultima possibilità per il Parlamento greco di eleggere il nuovo Presidente della Repubblica o il Paese andrà alle urne. Al candidato proposto dal governo, l’ex Commissario europeo Stavros Dimas per farcela servono 180 voti su 300 deputati chiamati a votare. Ma la soglia sembra difficile da raggiungere.

“Molti deputati sono preoccupati da quello che potrebbe succedere al Paese se si avviasse un periodo di instabilità” dichiara a Euronews Adonis Georgiadis di Nova Demokratia“Questo mi rende ottimista, l’opposizione farà il suo dovere e supporterà il Governo

A chiedere elezioni anticipate è Syriza, il Parito della sinistra anti austerità, dato in testa da tutti i sondaggi. “Crediamo che soltanto un’elezione possa garantire una soluzione democratica” ammette infatti Dimitris Stratoulis deputato del Partito di Alexis Tsipras “I greci potranno esprimere il loro parere sul futuro del Paese e se continuare lungo questo percorso disastroso oppure costruirne uno diverso fondato su politiche di crescita e di ricostruzione

La sola possibilità di elezioni anticipate in Grecia ha trascinato qualche settimana fa le borse europee a livelli che si pensavano superati ormai riportando a galla vecchi timori sul destino dell’Eurozona. Eppure tutti i segnali nel Paese lasciano pensare che Atene potrebbe avviarsi alle urne già per la fine di gennaio, primi di febbraio.