ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La vodka è troppo cara, Putin si allarma e interviene

Guai a toccare la vodka ai Russi. Vladimir Putin lo sa bene, per questo ha chiesto al governo di mettere un freno all’incremento del prezzo del

Lettura in corso:

La vodka è troppo cara, Putin si allarma e interviene

Dimensioni di testo Aa Aa

Guai a toccare la vodka ai Russi. Vladimir Putin lo sa bene, per questo ha chiesto al governo di mettere un freno all’incremento del prezzo del superalcolico.

Dall’anno scorso mezzo litro di vodka venduto al dettaglio è aumentato quasi del 30%.

Nel corso di una riunione con i membri dell’esecutivo, il leader del Cremlino ha sottolineato il rischio dell’aumento del consumo di prodotti di contrabbando e di scarsa qualità, che metterebbero a rischio la salute della popolazione.

Ma evidentemente la questione è anche politica, dato che Putin vuole evitare di danneggiare la sua popolarità, già messa alla prova dalla peggiore crisi economica che la Russia sta vivendo dal 1998, causata della caduta del prezzo del greggio e dalle sanzioni internazionali.