Pakistan, terzo e ultimo giorno di lutto. Paura degli studenti per il ritorno a scuola

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Pakistan, terzo e ultimo giorno di lutto. Paura degli studenti per il ritorno a scuola

<p>È il terzo giorno di lutto in Pakistan, il primo venerdì, giorno di preghiera, dopo la strage degli allievi in una scuola di Peshawar.</p> <p>L’ultimo, secondo quanto ha stabilito il governo <a href="http://it.euronews.com/2014/12/16/pakistan-oltre-140-i-morti-nella-scuola-attaccata-dai-taleban-a-peshawar/">dopo il massacro dei 132 studenti</a>. Per sabato è previsto il ritorno alla normalità, ma tra i giovani a dominare è la paura.</p> <p>“Alcuni studenti – dice uno di loro – affermano di non voler studiare e di non voler andare a scuola. Credono che i terroristi torneranno e ci uccideranno tutti. Tanti studenti hanno perso la vita nella scuola dell’esercito e quelli che sono sopravvissuti sono terrorizzati all’idea di tornare in classe”.</p> <p>Ai timori le forze di sicurezza cercano di rispondere con un piano che garantisca il controllo di tutte le scuole della regione.</p> <p>E con un giro di vite sulla lotta al terrorismo che ha portato all’ordine di esecuzione di sei condanne capitali, nei confronti di condannati i cui nomi non sono stati rivelati. Si sa che si tratta di responsabili della strage al quartiere generale di Rawalpindi nel 2009 e dell’attentato contro l’ex presidente Pervez Musharraf. Tra di loro, secondo quanto informa il quotidiano Dawn, ci sarebbe Aqeel alias Dr Usman, un ex medico militare.</p>