ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stretta di Erdogan sulla stampa, lira turca in profondo rosso

Lettura in corso:

Stretta di Erdogan sulla stampa, lira turca in profondo rosso

Dimensioni di testo Aa Aa

Alta tensione sui mercati turchi. Gli arresti di decine di giornalisti considerati vicini al principale avversario del presidente Erdogan non sono piaciuti agli investitori: lunedì la lira turca ha toccato i minimi da fine gennaio.

In rosso anche la Borsa di Istanbul, con il rinfocolarsi delle tensioni politiche che è andato a sommarsi alle preoccupazioni degli analisti sui conti in rosso del Paese.

Senza contare il quadro globale: con il miglioramento dell’economia statunitense è solo questione di tempo prima che la Fed decida di rialzare i tassi. Il che, secondo gli analisti, provocherà una fuga di capitali dai mercati emergenti.