ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tempesta sulla West Coast. Frane e danni dalla California al Canada

Alle porte di Los Angeles le frane inghiottono diverse abitazioni. Sulla costa dello Stato di Washington case in legno "scivolano" in mare

Lettura in corso:

Tempesta sulla West Coast. Frane e danni dalla California al Canada

Dimensioni di testo Aa Aa

Piccoli tornado, piogge torrenziali e forti venti. La tempesta che da mercoledì ha investito l’ovest degli Stati Uniti ha sorpreso anche il Sud della California, di norma abituato al sole.

Definita dai media locali come “la più violenta da cinque anni”, la perturbazione non ha risparmiato la città di Los Angeles. Fra i più colpiti i sobborghi di Ventura e Camarillo Springs, dove le frane hanno letteralmente inghiottito diverse unità di un complesso residenziale e indotto all’evacuazione di un centinaio di abitazioni.

Due le vittime accertate, in Oregon, mentre non è chiaro se una terza, in California, sia riconducible alle intemperie.

Imponenti mareggiate e forti venti hanno investito più a nord anche lo Stato di Washington, portando con sé piogge torrenziali e black-out elettrici fino alle coste canadesi e alla regione di Vancouver.

Nel video di una tv locale le spettacolari immagini di abitazioni che franano letteralmente nell’acqua.