ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le banche di Wall Street ci ricascano: in dieci multate per conflitto di interessi nell'Ipo di Toys"R"Us

Lettura in corso:

Le banche di Wall Street ci ricascano: in dieci multate per conflitto di interessi nell'Ipo di Toys"R"Us

Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci banche statunitensi sono state multate per aver aver concesso analisi di mercato favorevoli a Toys“R“Us nel 2010, in cambio di una partecipazione nell’offerta pubblica iniziale della catena di negozi per giocattoli.

Coinvolte, tra le altre, Goldman Sachs, Citigroup, JP Morgan Chase e Barclays, che hanno ricevuto ammende comprese tra due milioni e mezzo e cinque milioni di dollari, per un importo compelssivo di 43,5 milioni.

L’iniziativa della FINRA, l’organo di auto-regolamentazione del settore finanziario negli Stati Uniti, segue di dieci anni la maxi inchiesta sui conflitti di interessi nelle banche d’affari di Wall Street.