ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: fine vita, in proposta di legge diritto a sedazione profonda

In Francia è stata presentata una proposta di legge sul fine vita. Prevede il diritto alla "sedazione profonda e continua" per i malati in fase terminale

Lettura in corso:

Francia: fine vita, in proposta di legge diritto a sedazione profonda

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia fa un passo avanti sul fine vita. Una proposta di legge sarà dibattuta in parlamento il prossimo gennaio. Non si tratta di eutanasia, né di suicidio assistito, ma dell’introduzione del diritto a una “sedazione profonda e continua” fino alla morte per i malati in fase terminale.

Point of view

Morire con dignità per vivere pienamente la propria vita è la volontà che il legislatore iscriverà nel diritto del nostro Paese

E’ quanto contiene la proposta consegnata da un deputato socialista e da uno del centro-destra al presidente Francois Hollande. “E’ un grande progresso, questa legge sarà un grande progresso perché risponderà a molte più situazioni di quanto possiamo immaginare oggi”, ha affermato Hollande. “Morire con dignità per vivere pienamente la propria vita è la volontà che il legislatore iscriverà nel diritto del nostro Paese”.

La legge francese prevede già il diritto per chiunque sia in grado di scegliere di rinunciare all’accanimento terapeutico nel caso in cui in futuro venisse colpito da una malattia incurabile. La proposta prevede di rendere obbligatoria per i medici l’applicazione della scelta, che sarà indicata sul libretto sanitario.