ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Conferenza sul Clima di Lima stancamente verso la conclusione. Qualche luce, ma troppe ombre

Verso la conclusione la conferenza sul clima organizzata dalle Nazioni Unite. Ancora molte le questioni lasciate aperte dai partecipanti al meeting

Lettura in corso:

Conferenza sul Clima di Lima stancamente verso la conclusione. Qualche luce, ma troppe ombre

Dimensioni di testo Aa Aa

Verso la conclusione la conferenza sul clima organizzata dalle Nazioni Unite. Ancora molte le questioni lasciate aperte dai partecipanti al meeting di Lima in Perù.

Finora non si sono avuti passi avanti sostanziali, ma molto si è fermato a proposte e promesse. Una sorta di impasse che ha spinto il segretario di Stato americano John Kerry a un intervento per dare una scossa all’assemblea: “Ogni nazione deve fare la sua parte se vogliamo passare questo test. Solo quelle nazioni che reagiranno in modo degno alla minaccia del riscaldamento globale e prenderanno le loro responsabilità saranno legittimate. Un paese sviluppato che non faccia la sua parte, diventa parte del problema”.

La prossima conferenza sul clima si terrà a Parigi nel 2015 sotto la presidenza del ministro degli esteri transalpino Laurent Fabius. Si spera vada meglio di questa. Di positivo c‘è stato il fatto di aver sfondato il muro dei 10 miliardi di dollari per il fondo mondiale per l’ambiente. Ancora troppo poco però, per dire di aver risolto il problema.