ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: la banca centrale alza i tassi, il rublo a nuovi minimi

Lettura in corso:

Russia: la banca centrale alza i tassi, il rublo a nuovi minimi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il paracadute aperto dalla banca centrale russa non frena la picchiata del rublo. All’incremento del tasso di riferimento dal 9,5% al 10,5% per cento, la valuta russa ha reagito toccando nuovi minimi, con l’euro e il dollaro che in giornata sono stati rispettivamente scambiati oltre i 68 e oltre i 55 rubli. Ampiamente atteso , l’aumento del costo del denaro è stato motivato dalla Banca Centrale Russa anche con la volontà di frenare la corsa dell’inflazione che, ora stimata al 9,4%, sforerà con ogni probabilità il 10% entro la fine dell’anno. Qualora la misura non rilanciasse il rublo come sperato, lo stesso istituto si è detto pronto a nuovi interventi sul tasso di riferimento.