ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dublino: manifestazioni di massa contro la fine dell'acqua gratuita

Terzo giorno di manifestazioni di massa a Dublino. Decine di migliaia di irlandesi hanno marciato verso il Parlamento contro le nuove misure di

Lettura in corso:

Dublino: manifestazioni di massa contro la fine dell'acqua gratuita

Dimensioni di testo Aa Aa

Terzo giorno di manifestazioni di massa a Dublino. Decine di migliaia di irlandesi hanno marciato verso il Parlamento contro le nuove misure di Austerity sull’acqua, finora gratuita. Il Paese si è impegnato con il Fondo Monetario Internazionale per far pagare il servizio con un risparmio di 30 miliardi di euro. Il Ministro dell’Ambiente Alan Kelly:

“La questione dell’addebito sull’acqua non è discutibile. La cosa deve essere assolutamente chiara. Il progetto presentato è il migliore possibile. E’ stato rigorosamente strutturato dal me e da altri. E’ un pacchetto completo”.

Il Governo intende addebitare i costi direttamente alle abitazioni, dall’anno prossimo. Il progetto ha toccato un nervo scoperto considerando che il Paese è uscito dal piano di aiuti internazionali lo scorso dicembre e che le misure di Austerity sono durate sei anni.