ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Juve agli ottavi, basta il pari con l'Atletico, Liverpool fuori

Il Liverpool termina il suo viaggio in Champions League, eliminato nella fase a gironi, dopo il pareggio casalingo contro il Basilea. A nulla serve

Lettura in corso:

Champions League: Juve agli ottavi, basta il pari con l'Atletico, Liverpool fuori

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Liverpool termina il suo viaggio in Champions League, eliminato nella fase a gironi, dopo il pareggio casalingo contro il Basilea. A nulla serve la rete di Steven Gerrard. Sono gli elvetici a volare agli ottavi, insieme al Real Madrid, giustiziere con un poker del Ludogorets.

Si qualifica per la fase a eliminazione diretta anche la Juventus, alla quale basta uno 0-0 con l’Atletico Madrid per passare. I bianconeri dominano nel possesso, ma non riescono a infilare la palla in rete. Il risultato di Torino esclude quindi l’Olympiacos, nonostante il successo sul Malmo.

Abdennour e Fabinho consegnano il biglietto per gli ottavi al Monaco, che batte in casa lo Zenit San Pietroburgo. La squadra di Jardim passa quindi come prima del gruppo C, davanti al Bayer Leverkusen che non va oltre il pareggio a reti bianche a Lisbona.

Il Borussia Dortmund rischia di perdere la vetta del suo girone. Immobile apre le marcature, ma Mitrovic dell’Anderlecht pareggia i conti, facendo tremare i gialloneri. All’Arsenal pero’ non basta il 4-1 rifilato al Galatasaray. I Gunners restano secondi, alle spalle dei tedeschi.