ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci alpino, ancora un sigillo di Jansrud

Sulle nevi di Beaver Creek, in Colorado, il norvegese Kjetil Jansrud conferma il pronostico che lo dà per favorito e vince la discesa libera: accanto

Lettura in corso:

Sci alpino, ancora un sigillo di Jansrud

Dimensioni di testo Aa Aa

Sulle nevi di Beaver Creek, in Colorado, il norvegese Kjetil Jansrud conferma il pronostico che lo dà per favorito e vince la discesa libera: accanto a lui, a seguire sul podio, l’elvetico Feuz e lo statunitense Nyman, quarta posizione per l’italiano Paris.

1:40:17 il tempo del norvegese, il quale precede di 54/100esimi il secondo arrivato sulla Birds of Prey.

Dopo le 2 vittorie a Lake Louise, dunque, Jansrud, impeccabile nella parte più tecnica del percorso, si impone anche sulla pista che, il prossimo febbraio, ospiterà i Mondiali.

Per effetto di questo successo, il norvegese accumula vantaggio nella classifica di Coppa del Mondo, ben 316 punti per lui, inseguito, si fa per dire, da Marcel Hirscher, che invece di punti ne ha 180.