ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo sciopero dei piloti Lufthansa: dietro le rivendicazioni pensionistiche, il malcontento per il progetto di competere con le lowcost

I piloti Lufthansa hanno decretato il secondo sciopero della settimana, costringendo la compagnia aerea tedesca a cancellare una quarantina di voli a

Lettura in corso:

Nuovo sciopero dei piloti Lufthansa: dietro le rivendicazioni pensionistiche, il malcontento per il progetto di competere con le lowcost

Dimensioni di testo Aa Aa

I piloti Lufthansa hanno decretato il secondo sciopero della settimana, costringendo la compagnia aerea tedesca a cancellare una quarantina di voli a lunga percorrenza e alcuni voli cargo.

L’agitazione sembra comportare meno disagi rispetto a quella di lunedì e martedì, che aveva interessato 150mila passeggeri. Ma molti viaggiatori hanno perso la pazienza.

“Non è affatto piacevole per i clienti Lufthansa – afferma Joerg Lehr – e poi c‘è da considerare la questione della proporzionalità rispetto alle richieste dei sindacati, oltre all’impatto sui passeggeri. Credo che stiano davvero esagerando!”

“Tutti i soldi che sono stati bruciati con questi scioperi avrebbero potuto essere spesi per qualcos’altro”, sostiene un altro passeggero.

La difficoltà di raggiungere un accordo sul programma pensionistico nasconde il malcontento dei sindacati per il progetto di riduzione dei costi con cui Lufthansa intende mettersi in condizione di competere con le compagnie lowcost.