ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra rimborsa le obbligazioni della Grande Guerra

Lettura in corso:

Londra rimborsa le obbligazioni della Grande Guerra

Dimensioni di testo Aa Aa

Meglio tardi che mai. Il governo britannico ha annunciato per il prossimo 9 marzo il rimborso di un’obbligazione da 2,4 miliardi di euro emessa oltre 80 anni fa.

Correva l’anno 1932 quando, per rifinanziare il debito contratto durante il primo conflitto mondiale, Londra decise di emettere un “bond perpetuo”. Interesse al 3,5%, si chiama così perché non ha una scadenza prefissata.

Ma ora i tassi di finanziamento sono ai minimi e, per questo, sembra arrivata l’ora di separarsi da questo pezzo di storia della finanza.

Già ad ottobre il governo aveva dato l’addio ad un altro bond da 218 milioni di sterline, emesso nel 1927 dall’allora ministro delle Finanze Winston Churchill.