ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hong Kong. Spray urticante contro manifestanti

Lettura in corso:

Hong Kong. Spray urticante contro manifestanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Gas lacrimogeni, spray urticante e manganelli. Le forze dell’ordine a Hong Kong si sono nuovamente scontrate con la folla dei manifestanti pro-democrazia che da oltre due mesi occupano le strade dell’ex-colonia britannica.

La manifestazione è sfociata in un muro contro muro per tutta la notte e fino alle prime ore del mattino. Gli agenti sono intervenuti contri i militanti della cosiddetta “rivolta degli ombrelli” che hanno cercato di circondare la sede del governo locale.

E mentre la situazione a Hong Kong degenera regolarmente in scontri mano a mano che le autorità procedono allo smantellamento delle barricate e degli accampamenti dei manifestanti, la protesta crea le prime frizioni diplomatiche tra Londra e Pechino.

La Cina si è espressa contro l’ipotesi di una visita di un gruppo di deputati britannici sul territorio dell’ex-colonia per studiare il rapporto tra Hong Kong e Londra 30 anni dopo la consegna del territorio alla Cina.