Moldova alle urne. Favorito il blocco filoeuropeo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Moldova alle urne. Favorito il blocco filoeuropeo

<p>La Moldova va oggi al voto per rinnovare il Parlamento. </p> <p>Secondo i sondaggi, i partiti filoeuropei sono favoriti e, dunque, la ex repubblica sovietica sarebbe destinata a proseguire la politica di avvicinamento all’Unione degli ultimi cinque anni.</p> <p>Il fronte filorusso è stato ulteriormente indebolito, per l’esclusione dalla competizione elettorale del partito Patria, giudicato colpevole di aver ricevuto finanziamenti esteri illeciti.</p> <p>La Corte suprema ha confermato il provvedimento, ma il leader di Patria, l’oligarca Renato Usatii, ha parlato di sentenza politica.</p> <p>Alcuni analisti ritengono che questa decisione possa minare la credibilità delle elezioni e che sia stato un errore tagliare fuori il partito. </p> <p>Igor Botan, del think tank <span class="caps">ADEPT</span>, sottolinea come “una coalizione pro-Russia sarebbe stata comunque irrealizzabile”, per via dei numerosi “antagonismi interni al blocco, che era impossibile venissero superati”. </p> <p>Tuttavia i liberaldemocratici, che guidano il governo uscente, non dormono sonni tranquilli. È forte il malcontento in un Paese devastato dalla crisi economica e dalla corruzione, e dominato da forti spinte secessioniste.</p>