This content is not available in your region

Papa: oggi e domani a Istanbul, in preghiera nella Moschea

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Papa: oggi e domani a Istanbul, in preghiera nella Moschea

<p>Seconda giornata turca per Papa Francesco, che in mattinata si è spostato da Ankara a Istanbul. In aeroporto è stato ricevuto dal Patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo. </p> <p>In silenziosa preghiera, come fece per la prima volta otto anni fa Benedetto <span class="caps">XVI</span>, il Pontefice era scalzo nella Moschea Blu, o Moschea Sultan Ahmet, accanto al Gran Muftì. </p> <p>Davanti al “mirhab” della Moschea, il Muftì ha recitato versetti del Corano in cui si parla del “Dio dell’amore e della giustizia”, e ha aggiunto, rivolto al Papa: “su questo siamo d’accordo”. “Sì, naturalmente siamo d’accordo”, ha replicato Bergoglio. </p> <p>Tappa successiva il museo di Santa Sofia, che fu cattedrale cristiana di rito bizantino fino al 1054, poi sede patriarcale greco-ortodossa, poi ancora cattedrale cattolica, poi moschea, fino alla decisione di trasformarla in museo presa da Ataturk. <br /> Anche questo, simbolo di dialogo inter-religioso. Sul libro degli ospiti il Papa ha scritto in greco e latino, mentre fuori, in città, erano schierati ben 7.000 poliziotti in più rispetto al normale.</p>