ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, la Rada conferma Yatseniuk come primo ministro

Lettura in corso:

Ucraina, la Rada conferma Yatseniuk come primo ministro

Dimensioni di testo Aa Aa

“L’Ucraina ha una nuova maggioranza filoeuropea, e il primo ministro Yatseniuk, secondo le attese, rimane al suo posto. C‘è la possibilità che esperti stranieri integrino l’esecutivo come ministri, secondo una proposta del presidente Poroshenko. Il governo dovrebbe vedere la luce nella prossima settimana”.

Yatseniuk è stato riconfermato con 341 voti a favore, 2 contrari, 7 astenuti. I 28 deputati del partito filorusso non hanno partecipato al voto.

“Guardando al futuro possiamo vedere chiaramente che raggiungere una pace nel Donbass non ci garantisce da pericoli che vengano dall’Est. Purtroppo questo rischio rimarrà per un tempo ancora lungo, e richiederà tutti i nostri sforzi e le nostre risorse”.

La Rada ucraina ha anche eletto il nuovo presidente, Volodymyr Groysman, ex vicepremier e uomo di Poroshenko.

“Ci serve un cambiamento, dobbiamo combattere la corruzione, decentralizzare i poteri, stimolare la crescita economica. Bisogna mettere in pratica molte cose, per cui abbiamo aspettato decine di anni”.

Il parlamento ucraino comincerà ad affrontare i dossier più caldi a partire dalla prossima sessione, che è prevista dal 2 dicembre.