ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: disoccupazione ai minimi dall'Unificazione

Lettura in corso:

Germania: disoccupazione ai minimi dall'Unificazione

Dimensioni di testo Aa Aa

In Germania il mercato del lavoro impenna e allunga su quello degli altri paesi europei. Misura del baratro scavato dalla locomotiva tedesca è una disoccupazione, che a novembre si è contratta più del previsto, assestandosi a un 6,6%, pari ai minimi dall’unificazione di 23 anni fa. 14.000 in più dal da ottobre, i posti di lavoro creati sfiorano i 90.000 su base annua. Numeri che dopo il passaggio a vuoto della stagione estiva, rassicurano Berlino in vista di quella invernale, prospettando un imminente rilancio anche sul fronte dei consumi.