ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marocco: inondazioni, stampa denuncia negligenza su rinnovo infrastrutture

Lettura in corso:

Marocco: inondazioni, stampa denuncia negligenza su rinnovo infrastrutture

Dimensioni di testo Aa Aa

In Marocco centinaia di famiglie ricevono aiuti attraverso elicotteri nelle zone di montagna nel sud del Paese colpite dalle inondazioni, ma le istituzioni vengono accusate di cattiva gestione dell’emergenza. Circa 500 persone sono state tratte in salvo, secondo il ministero dell’Interno, mentre il bilancio dei morti è di almeno 36, nelle zone colpite dalle piogge intense dello scorso fine settimana, Guelmima e Ouarzazate.

La stampa marocchina ha denunciato la mancanza di misure di emergenza nelle 48 ore precedenti e ha riportato le lamentele degli abitanti che per mesi hanno inviato lettere ai ministeri per chiedere interventi alle infrastrutture difettose, senza risposta. Inoltre il piano di protezione che ha identificato 400 punti a rischio intemperie non trova applicazione.

Ancora secondo la stampa – che riporta uno studio di governo e banca mondiale – il Marocco è esposto a future catastrofi: inondazioni, siccità, smottamenti e tsunami.