ULTIM'ORA

Lettura in corso:

The Corner: Messi da record, 200 volte Di Natale e le origini del ''vampiro Suarez''


the corner

The Corner: Messi da record, 200 volte Di Natale e le origini del ''vampiro Suarez''

Ben ritrovati a The Corner, il nostro appuntamento settimanale con il mondo del calcio. Iniziamo oggi dalle leader di Bundesliga ed Eredivisie. Il Bayern Monaco coglie il nono successo stagionale, confermandosi invincibile. Il PSV Eindhoven, invece, fa un passo falso a Groningen.

Poker del Bayern all’Hoffenheim, il PSV Eindhoven non va oltre il pareggio

E’ una passeggiata di salute, quella del Bayern Monaco nella 12esima giornata di Bundes. I Campioni in carica stendono in casa l’Hoffenheim, con un nettissimo 4-0. E’ Mario Goetze a sbloccare il risultato al 23esimo minuto di gioco. Poco prima di scendere negli spogliatoi, tocca ancora a un altro ‘‘ex Borussia Dortmund’‘, Lewandowski. Al tabellino dei marcatori si aggiungono poi nei minuti finali anche Robben e Rode, per un poker che vale molto piu’ di mille parole.

Frena invece la capolista del campionato olandese, il PSV Eindhoven, fermato in trasferta dal Groningen. Luuk de Jong firma la rete del vantaggio ospite al 57esimo. A sei minuti dal termine, pero’, Michael de Leeuw spegne i sogni dei Boeren, per l’1-1 definitivo.

Messi e Di Natale re del gol, Modric e Lahm fuori per tre mesi

Se da una parte la scorsa settimana due giocatori a suon di gol hanno scritto il loro nome nella storia, dall’altra ce ne sono due che invece sono balzati agli onori della cronaca a causa di brutti infortuni. Vediamo insieme chi sono, nella nostra rubrica ‘‘Up & Down’‘.

Lionel Messi da sabato sera è il miglior marcatore di Liga, grazie alla tripletta realizzata contro il Siviglia. L’attaccante del Barcellona è a quota 253 gol, due in piu’ del precedente record di Telmo Zarra.

200esimo gol in Serie A invece per Antonio Di Natale, che festeggia segnando contro il Chievo questo importante traguardo, nel giorno della sua 400esima partita nel massimo campionato italiano.

Batosta per Carlo Ancelotti, che perde Luka Modric. Il croato, infortunatosi nell’incontro con l’Italia, starà infatti fuori tre mesi, per la lesione del tendine prossimale del retto femorale sinistro.

Tre mesi di stop anche per Philipp Lahm. Il capitano del Bayern Monaco si è fratturato la caviglia destra durante un allenamento ed è già stato operato.

Accadde oggi, 24 novembre 2010: Suarez miete la sua prima ‘‘vittima’‘

Impossibile dimenticare il morso di Luis Suarez a Giorgio Chiellini durante i Mondiali brasiliani di quest’estate. Ma il ‘‘cannibalismo’‘ per cosi’ dire dell’uruguayano, è nato 4 anni fa.

Il 24 novembre 2010, l’allora attaccante dell’Ajax Luis Suarez venne sospeso per 7 gare dalla Federcalcio olandese, per aver morso quattro giorni prima il giocatore del PSV Eindhoven, Otman Bakkal. Ecco il video dell’aggressione ‘‘vampiresca’‘ dell’uruguayano.

Pronostici

Nelle ultime due settimane, abbiamo indovinato ben DUE risultati. Che per noi è tanto, credetemi. Chissà se ce la faremo anche questa volta. Intanto, inviateci i vostri pronostici per gli incontri del prossimo weekend, sui social networks, utilizzando l’hashtag #TheCornerScores.

Il Barcellona dovrebbe espugnare il Mestalla, battendo per 3-1 il Valencia. Segnerà ancora Lionel Messi? Sarà l’Olympique Lione invece a imporsi di misura nel derby del Rodano, a Saint-Etienne. Tornerà al successo, infine, il PSV Eindhoven, con un 3-1 casalingo sul Feyenoord.

Bloopers

Il video che stiamo per mostrarvi ha fatto il giro del mondo, diventando virale in pochissimo tempo. Il protagonista è il portiere dello Yale, Scott Sterling, un vero e proprio ‘‘martire’‘. Non serve dirlo, si tratta solo di uno sketch.

Anche per oggi, è tutto. The Corner torna come sempre lunedi’ prossimo, per un altro affondo nel mondo del calcio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

the corner

The Corner: le cenerentole brillano in Europa, Ranieri esonerato