This content is not available in your region

Regno Unito: un altro seggio per UKIP, per Farage non è voto di protesta

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Regno Unito: un altro seggio per UKIP, per Farage non è voto di protesta

<p>Esulta Nigel Farage per il secondo seggio vinto alle elezioni suppletive del Regno Unito. Chi ha scelto lo <span class="caps">UKIP</span> lo farà ancora, ha detto il leader del partito euroscettico contestando chi sostiene si sia trattato di un voto di protesta. </p> <p>Una parte degli elettori Tory ha preferito il partito indipendentista, mentre mancano sei mesi alle politiche, ma questo non sembra preoccupare il primo ministro David Cameron. “Sono assolutamente determinato a riconquistare quel seggio alle prossime elezioni, perché chiunque altro al di fuori di un governo conservatore può mettere a rischio la ripresa economica o contribuire a portare Ed Miliband a Downing Street. Sono più determinato che mai a offrire sicurezza al Regno Unito”.</p> <p>ll seggio conquistato a Rochester giovedì e quello di Clacton il mese scorso sono i primi dello <span class="caps">UKIP</span> alla Camera dei Comuni. Mark Reckless e Douglas Carswell sono transfughi dei Tory e Farage sostiene che altri conservatori seguiranno il loro esempio. </p> <p>Il buon risultato degli euroscettici piomba sul’intenso dibattito nel Paese sull’immigrazione e sul referendum sull’appartenenza all’Unione Europea promesso da Cameron per il 2017.</p>