ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia: stop ai negoziati di pace con le Farc dopo il rapito di un generale

Lettura in corso:

Colombia: stop ai negoziati di pace con le Farc dopo il rapito di un generale

Dimensioni di testo Aa Aa

Stop ai negoziati di pace con la guerriglia marxista delle Farc: lo ha deciso il presidente della Colombia Juan Manuel Santos dopo il rapimento di un generale dell’esercito.

È successo in una zona rurale vicino a Quibdo, la capitale della provincia di Choco, una regione povera sulla costa del Pacifico. Il generale Ruben Alzate è stato rapito insieme a un altro militare e a un consulente dell’esercito. Erano a bordo di una imbarcazione, il pilota è riuscito a scappare.

Il rapimento, non rivendicato, avviene poco dopo l’annuncio da parte delle Farc della cattura di due soldati nel nord del Paese.

I negoziati di pace tra il governo colombiano di Manuel Santos e la guerriglia marxista delle Forze armate rivoluzionarie sono iniziati nel novembre del 2012.