ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Negli Usa dalla Sierra Leone un medico malato di Ebola

Lettura in corso:

Negli Usa dalla Sierra Leone un medico malato di Ebola

Dimensioni di testo Aa Aa

Un medico originario della Sierra Leone e affetto da Ebola è arrivato in Nebraska, negli Stati Uniti, per essere curato. Il suo stato sarebbe grave.

Insieme con la Liberia e la Guinea, la Sierra Leone è uno dei paesi africani maggiormente colpiti dal virus.

Il medico, Martin Salia, quarantaquattro anni, pur vivendo abitualmente negli Stati Uniti, era impegnato come chirurgo in un ospedale di Freetown.

Il suo rientro – secondo il Dipartimento di stato – è avvenuto su richiesta della moglie, cittadina statunitense, che si è impegnata a rimborsare le spese sostenute dal governo.

Negli Stati Uniti sono dieci in totale i pazienti curati per Ebola, la maggior parte dei quali hanno contratto il virus in Africa. Solo uno dei pazienti, un cittadino liberiano, é morto.